Seleziona una pagina

Tutelare la naturale bellezza di viso è compito della medicina estetica.

ORARI APERTURA
Lun - Ven 9:00 - 20:00
Sab - Dom Chiuso

SEDE DI ANCONA
Tel e Fax 071.203.046
Cell Segr. 349.542.80.22

SEDE DI JESI
Tel e Fax 0731.568.76
Cell Segr. 333.479.59.74

Home » ENDOPEEL ANCONA – JESI

ENDOPEEL ANCONA – JESI

La Dott.ssa Patrizia Sacchi negli studi di Ancona e Jesi (AN), esegue il trattamento dI Endopeel al viso. E’ una tecnica di medicina estetica che porta progressivamente ad un lifting non chirurgico.

CHE COS’E ?

E’ una tecnica innovativa creata dal Dr. Alain Tenembaum della Svizzera. Con questo trattamento si riesce ad ottenere un miglioramento della flaccidità della pelle causata dal passare del tempo. E’ un lifting chimico a base di acido carbonico e acidi grassi, che genera un immediato sollevamento della massa muscolare del viso, del collo e decoltè. Con questa metodica è possibile mantenere le caratteristiche naturali del viso; si rimettono in tensione i tessuti senza interventi chirurgici. La tecnica dell’ Endopeel ha lo scopo di agire contemporaneamente sui 3 settori che risentono maggiormente dell’invecchiamento: muscolo, tessuto adiposo e sottocutaneo, pelle. La metodica dell’ Endopeel è 3D ed agisce sul:

  1. Riposizionamento immediato del muscolo;
  2. Effetto immediato che ridona tonicità e tensione al muscolo;
  3. Miglioramento della tonicità ed elasticità della pelle.

La metodica di endopeel, si compone di due fasi: una prima iniettiva, che agisce internamente (“Endo “), a livello intramuscolare, e una seconda più superficiale, che consiste in un leggero peeling chimico bioristrutturante (“peel”).

INDICAZIONI

Aumento del tono muscolare di ogni parte del viso-collo-decoltè.

SEDI

Viso -Collo – décolleté

COME SI EFFETTUA IL TRATTAMENTO

La Dott.ssa Sacchi negli studi di Ancona e Jesi (AN) utilizza la tecnica di  trattamento di lifting non chirurgico  al viso con endopeel. Prima di procedere con il trattamento, vengono rimosse tutte le tracce di make-up, si disinfetta tutta la parte da trattare,  si applica poi una maschera anestetica, che viene rimossa dopo 30-45 minuti, in modo da rendere più confortevole il trattamento. Si disegna la parte da trattare con una matita dermografica , poi vengono effettuate delle iniezioni intramuscolari mirate e selettive di una soluzione magistrale oleosa brevettata, composta da Acido Carbolico (5%) e olio di arachidi. La dose media per iniezione è di circa 0,05 ml, e la distanza tra ciascun punto, è approssimativamente di 1,0 cm. L’inoculazione dell’acido carbonico, provoca un progressivo incremento del tono muscolare basale a livello delle miofibrille, mentre nel tessuto sottocutaneo innesca un processo infiammatorio e rigenerativo. La seconda fase del trattamento Endopeel consiste nell’applicazione sulla cute di un peeling all’acido tricloroacetico/TCA (8-12%), abbastanza leggero, e questo ci garantisce da eventuali iper-pigmentazioni.

 PRECAUZIONI 

  1. Il trattamento è di solito ben tollerato da tutti i fototipi
  2. Non esporsi al sole diretto nella prima settimana
  3. Proteggere il viso ogni giorno con una crema ad alto filtro solare per evitare l’esposizione indiretta.
  4. Idratare molto bene la pelle, applicando una crema nutriente e lenitiva anche più volte al giorno.
EFFETTI COLLATERALI
  1. Edemi  soprattutto perioculari, e periorali  che regrediscono in pochi giorni
  2. Ecchimosi
  3. Prurito
  4. Irritazione
  5. Lieve dolorabilità della zona trattata
CONTROINDICAZIONI
  1. Ipersensibilità alle noci e alle arachidi
  2. Cardiopatie
  3. Disturbi renali
  4. Disturbi al fegato
  5. Edema di Quincken
  6. Gravidanza
RISULTATI

I risultati ottenuti dalla Dott.ssa Sacchi con il trattamento di endopeel al viso sono eccellenti. Iniziano a essere osservati 30 minuti dopo il trattamento, tuttavia in 72 ore è possibile vedere i risultati effettivi, e durano circa 6 mesi. L’endopeel ha la sua massima efficacia nel lungo periodo, grazie all’effetto di sommazione dello stimolo, che si verifica nell’arco di più sedute. Una volta che si è fatto il trattamento, si consiglia di fare una seconda seduta il mese successivo, la terza seduta rispettivamente a 1 e 2 mesi di distanza dalla prima, la quarta e la quinta a 4 e 6 mesi, la sesta a 11 mesi. Il secondo anno sono sufficienti tre sedute distanziate di 3 mesi, il terzo anno un trattamento ogni 6 mesi e infine dal quarto anno è possibile limitarsi a una sola seduta di mantenimento ogni 12 mesi. Questo tipo di tecnica leviga la pelle, migliora i contorni e armonizza le caratteristiche, motivo per cui non aumenta il volume del viso, o distorce le caratteristiche del paziente. 

TRATTAMENTI COMBINATI/ASSOCIATI
  1. carbossiterapia viso
  2. peeling
  3. maschere
  4. luce pulsata
  5. filler
  6. tossina botulinica

 

Se vuoi saperne di più sull’ENDOPEEL vieni a trovarci ad Ancona in via Villafranca, 4 (AN) – oppure a Jesi in via Roma, 67 presso gli studi della P.S Medical Center dove esercita la Dott.ssa Patrizia Sacchi. Oppure puoi contattare i numeri delle segreterie ad Ancona 071.20.30.46 oppure 349.5428022, Jesi 0731.56.876 oppure 333.47.95.974. Se preferisci è possibile contattarci direttamente tramite la pagina contatti compilando l’apposito presente.

PRODOTTI PER IL VISO

 

 

Prenderti cura della tua pelle con la linea viso della Dott.ssa Patrizia Sacchi.
 

GUARDA

PRODOTTI PER IL CORPO

 

 

Prenderti cura del tuo corpo con la linea della Dottoressa Patrizia Sacchi.
 

GUARDA

RICHIEDI INFORMAZIONI