Seleziona una pagina

A volte tutto ciò che serve per dire addio a qualche inestetismo è un trattamento laser.

ORARI APERTURA
Lun - Ven 9:00 - 20:00
Sab - Dom Chiuso

SEDE DI ANCONA
Tel e Fax 071.203.046
Cell Segr. 349.542.80.22

SEDE DI JESI
Tel e Fax 0731.568.76
Cell Segr. 333.479.59.74

Home » LASER COUPEROSE ANCONA – JESI

LASER COUPEROSE ANCONA – JESI

La Dott.ssa Patrizia Sacchi negli studi di Ancona e Jesi (AN) è esperta nei trattamenti di laser per la couperose. La couperose è una lesione vascolare caratterizzata dalla comparsa di un arrossamento intenso e cronico, localizzato soprattutto a livello delle guance e sul naso. Colpisce soprattutto il sesso femminile soprattutto dopo i 30 anni, ma interessa in piccola percentuale anche il sesso maschile.

CHE COS’E’?

La couperose è un inestetismo cutaneo dovuto ad una vasodilatazione, più o meno evidente e permanente, del micro circolo sottoepidermico. Se questa dilatazione è particolarmente frequente, nel tempo si può avere la comparsa di capillari, che provocano la formazione di una sottile rete rosso-violacea visibile attraverso l’epidermide. La couperose può evolvere verso la rosacea, in questo caso si associano anche disfunzioni follicolari, con la comparsa di formazioni papulo-pustolose. La couperose può essere dovuta a varie cause come la fragilità dei vasi, sulla quale influiscono una serie di fattori emozionali, ormonali, allergici, climatici, e ambientali. La pelle del viso oltre ad essere più sensibile, è anche la parte del corpo che maggiormente è esposta alle variazioni climatiche, che hanno un ruolo fondamentale nella couperose. I laser utilizzati nella terapia della couperose sono quelli a luce pulsata,Nd-Yag, Ktp 532.

INDICAZIONI

Rosacea (Couperose)

SEDI

Viso

COME SI EFFETTUA IL TRATTAMENTO

La Dott.ssa Sacchi negli studi di Ancona e Jesi (AN) utilizza il trattamento con il laser per la couperose. Prima della procedura la Dottoressa spiega come si svolge il trattamento, cerca di capire le aspettative del paziente, e valuta se queste possano essere realizzabili con tale procedura. Si consiglia di evitare l’esposizione al sole, nei giorni e nelle settimane prima e dopo il trattamento. Un anestetico locale può essere applicato nella zona da trattare, ma di solito non è necessario. Si prepara inizialmente la pelle rimuovendone le impurità. L’efficacia del trattamento verrà testata in fase preliminare su una piccola zona. Sulla parte da trattare viene steso un gel con la duplice funzione di veicolare l’energia luminosa, e proteggere l’epidermide dalle alte temperature. La Dott.ssa Sacchi passa quindi il manipolo sulle guance e sulle zone interessate, vengono erogati impulsi di luce precisi su ciascun vaso sanguigno. Per tutta la sessione di trattamento il paziente deve indossare occhiali protettivi. Durante il trattamento si potrebbero percepire sensazioni di bruciore o pizzicore, ma sono tollerabili.I sottili capillari dilatati che caratterizzano la couperose, vengono immediatamente coagulati, e quindi riassorbiti per non comparire più. Nelle prime ore dopo il trattamento, si potrebbe avvertire un leggero bruciore sulla zona trattata. La sessione dura dai 10 ai 20 minuti e varia in base alla superficie che si desidera trattare. A trattamento finito si applica una crema con schermo solare, e si invita il paziente ad usarlo sempre.

PRECAUZIONI
  1. Evitare fotoesposizione per 4-6 settimane prima e dopo la seduta ed utilizzare in caso di esposizione schermi solari a protezione completa ( 50 +, 100 )
  2. Evitare bagni caldi per 1-2 settimane dopo il trattamento
  3. Evitare prima e dopo il trattamento per alcuni giorni , le procedure che potrebbero avere azione irritante sulle zone trattate (sfregamenti, gommage, brushing, etc)
  4. Evitare esercizio fisico eccessivo per 1-2 settimane dopo il trattamento
EFFETTI COLLATERALI
  1. Eritema della zona trattata
  2. Dolore lieve durante il trattamento
  3. Bruciore cutaneo
  4. Ustioni lievi soprattutto in pazienti con fototipo alto
CONTROINDICAZIONI
  1. Pelle abbronzata o molto scura
  2. Infezioni cutanee
  3. Dermatiti
  4. Eczemi
  5. Escoriazioni, ferite
  6. Tumori cutanei
  7. Soggetti fotosensibili
  8. Soggetti epilettici
  9. Soggetti predisposti alla comparsa di cicatrici sulla pelle
  10. Portatori di pacemaker o di un defibrillatore interno
  11. Soggetti con vene varicose nella zona interessata
  12. Gravidanza e allattamento
RISULTATI

Con il laser per la couperose la Dott.ssa Patrizia Sacchi negli studi di Ancona e Jesi (AN) ha un miglioramento immediato dopo il trattamento, tuttavia la sparizione completa delle vene potrebbe richiedere alcune settimane, poiché svaniscono lentamente, inoltre sono necessarie sempre almeno 2 sedute per ottenere i risultati ottimali. Si tratta di una terapia ben tollerata, inoltre con questa metodica si può tornare immediatamente alle proprie attività senza bisogno di riposo. Per i vasi di maggiore calibro, e/o di colore violaceo, i risultati migliori si ottengono utilizzando i laser con lunghezze d’onda maggiori, come il Nd-Yag, mentre le teleangectasie molto fini e superficiali, sono più sensibili alle lunghezze d’onda più basse, come il KTP 532.In alternativa al laser si possono ottenere buoni risultati anche con la luce pulsata .

TRATTAMENTI COMBINATI/ASSOCIATI
  1. scleroterapia
  2. trap

 

Se vuoi saperne di più sul LASER COUPEROSE vieni a trovarci ad Ancona in via Villafranca, 4 (AN) – oppure a Jesi in via Roma, 67 presso gli studi della P.S Medical Center dove esercita la Dott.ssa Patrizia Sacchi. Oppure puoi contattare i numeri delle segreterie ad Ancona 071.20.30.46 oppure 349.5428022, Jesi 0731.56.876 oppure 333.47.95.974. Se preferisci è possibile contattarci direttamente tramite la pagina contatti compilando l’apposito presente.

PRODOTTI PER IL VISO

 

 

Prenderti cura della tua pelle con la linea viso della Dott.ssa Patrizia Sacchi.
 

GUARDA

PRODOTTI PER IL CORPO

 

 

Prenderti cura del tuo corpo con la linea della Dottoressa Patrizia Sacchi.
 

GUARDA

RICHIEDI INFORMAZIONI